Search:
 
Giu 29 2016

La nostra esperienza con Ottica Bardi

Ci siamo conosciuti nel 1989 quando sono venuto a risiedere a Lerici. Non ci siamo più lasciati.

In questi anni abbiamo costruito un rapporto di assoluta e reciproca fiducia. Ho vissuto tutte le vicende di questa impresa così squisitamente famigliare. All’inizio a consigliarci c’era la Signora Bardi, ora seguo le indicazioni di Renzo e dei suoi fratelli, tanto la Signora è sempre presente. Mi ha sempre colpito la passione che questi ragazzi mettono nel loro lavoro.

Ho notato che hanno investito nel nuovo negozio in Via Petriccioli in un momento in cui tutti si ritiravano per via della crisi e mi fa piacere vederne premiato il coraggio.

La mia esperienza con Ottica Bardi si misura in qualche decina di occhiali di tutti i tipi, per me, mia moglie e mio figlio. L’ultimo acquisto è stato un modello particolarmente sofisticato, sia nel modello di montatura che per il tipo di lenti progressive che abbiamo scelto. La messa a punto è stata un po’ faticosa, data la complessità della correzione, ma il risultato è stato di soddisfazione e giustifica pienamente la spesa. Come dice la Signora Bardi, “gli occhiali servono per vedere e si mettono sul viso” e quindi la scelta deve essere sempre la migliore.

In ogni caso, al di là delle esigenze del momento, entrare da Ottica Bardi è sempre molto piacevole. È bello e raro trovare ospitalità e professionalità insieme.

Massimo Gualco – Ingegnere presso Finmeccanica S.p.A.

https://www.facebook.com/massimo.gualco

gualcom58@gmail.com

Share Post